Francesco Lanzo

Sopravvissuto ad una laurea in Fisica, ho lottato nel terzo settore occupandomi di digital divide, costruendo esperienze educative e di divulgazione di concetti informatici per tutte le età.

Game Designer nell’animo e programmatore nel corpo, mi piace occuparmi di analisi e prima prototipazione di progetti in fase embrionale oltre all’organizzazione del team per líottimizzazione dei risultati. Collaboro con aziende, start-up, liberi professionisti e, sempre con molto piacere, team indie.

Ho creato, in collaborazione con Vincenzo Santalucia, un tool pratico di Game Design per l’analisi e affinamento dell’idea pre-concept. Il tool si Ë rivelato efficace in un insegnamento proattivo nelle classi di Game Design grazie al suo modello semplice, utile e schematico.

Sono un accumulatore seriale di prototipi non finiti fatti con Unity e UE4 nati da esperimenti, collaborazioni e Jam improvvisate. In questo cimitero, la speranza di essere conclusi non muore mai.

Insegno con passione una programmazione d’assalto, in cui ogni fallimento Ë uníesperienza di cui fare tesoro, mentre indirizzo gli studenti/esse di tutto il dipartimento Game Dev nel tortuoso mondo professionale dello sviluppo in team.