Giacomo Costa

Sono nato a Firenze nel 1970 e nel 1992 ho iniziato a fare il fotografo per poi dedicarmi alla ricerca artistica. Ho sperimentato le tecniche tradizionali per poi passare al digitale nel 1996 e subito dopo all’uso di software 3D.
Ho esposto alla quadriennale di Roma, al Contemporary Art Center di New Orleans, due volte alla Biennale di Venezia, al Centre Pompidou di Parigi, al Leopold Musem di Vienna, all’Hangarm Musuem di Seoul, all’UQ Musuem di Brisbane, alla Triennale di fotografia di Amburgo, a Palazzo Fortuny a Venezia.